Corpografie a Pescara con Bassam Abou Diab e Hamdi Dridi

hamri

E’ in corso di svolgimento a Pescara il Festival Corpografie e nell’ambito del programma della manifestazione organizzata da ACS Abruzzo Circuito Spettacolo in collaborazione con Mibact, la Maqamat Dance Theatre di Beirut e MAECI, è previsto per domenica 3 settembre (ore 21 – info e biglietteria: 333.3819157) allo Spazio Matta di Pescara lo svolgimento di due spettacoli. Il primo, dal titolo Under the Flash, e il secondo intitolato Tu Meur(s) de Terre. Protagonisti sono Bassam Abou Diab e Hamdi Dridi, due dei sei danzatori arabi selezionati all’interno del progetto Focus Young Arab Coreographers/Italy 2017.

BASSAM ABOU DIAB
Bassam Abou Diab, giovane coreografo libanese, ha lavorato per molti anni con Omar Rajeh Maqamat. Nel 2010 e 2011 ha partecipato al programma di training intensivo di danza Takween, dove ha lavorato con coreografi come Marcel Leemann, Emilyn Claid, Thierry Smith, Luc Dunberry, Marco Cantalupo, Anani Dodji Sanouvi, Radhouane El Meddeb, Jens Bjerregard, Kristina De Chatelle, Damien Jalet e Francesco Scavetta.

HAMDI DRIDI
Danzatore Tunisino, Hamdi Dridi inizia la sua carriera a Tunisi nella compagnia Sybel Ballet Théâtre diretto da Syhem Belkhodja, prima di collaborare con Maguy Marin nel 2010 e unirsi poi al CNDC di Angers nel 2013. Sensibile alla musicalità della voce parlata, il testo ha un posto speciale nella sua ricerca del corpo. Ad oggi sta affinando le sue doti di coreografo con un Master al ICI-CNN di Montpellier (2015-2017) pur rimanendo attivo sulla scena francese, il Nord Africa e altrove

Matta
Via Gran Sasso, 56
Pescara

03/09/2017
alle ore 21:00

Sto caricando la mappa ....

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.