Nell’Aterno Scorre Musica con un Omaggio alla Canzone Napoletana

sara cecala

Tre sono i concerti inseriti nel programma del festival Nell’Aterno scorre Musica, curato della pianista aquilana Sara Cecala (nella foto) con il sostegno della Fondazione Carispaq. Tre appuntamenti che vedono protagonisti generi come la musica klezmer, il cantautorato e la canzone napoletana. L’iniziativa termina venerdì 15 dicembre alle ore 18 al Palazzo di Giustizia di L’Aquila con un omaggio alla canzone colta napoletana del quartetto Caruso/Santoro/Adovasio/Ciccone: “La rassegna, giunta alla XI edizione, è nata come viaggio itinerante nei piccoli borghi dell’aquilano – spiega il direttore artistico Sara Cecala – per rivitalizzare il legame identitario ed indissolubile tra il contado e la città e promuovere il connubio tra la natura e le arti musicali, tra il fiume Aterno, le cui acque uniscono virtualmente gli abitanti di Montereale ai popoli subequani e la storia del nostro adorato capoluogo. Quest’anno, diversamente dal passato, tutte le iniziative, ad ingresso libero, avranno come palcoscenico L’Aquila e i suoi tesori architettonici, quelli nati dopo il sisma (l’Auditorium del Parco del Castello ed il MuNDA), quelli restituiti alla collettività grazie agli interventi di restauro come il Convento dei Santi Francesco e Chiara”.

Palazzo di Giustizia
via XX Settembre, 66
L'Aquila

15/12/2017
alle ore 18:00

Sto caricando la mappa ....

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.